Associazione Calcio Monza S.p.A.

AC MONZA RICORDA COMMOSSO ANDREA RINALDI


Ac Monza si unisce al dolore della famiglia per la tragedia di Andrea Rinaldi, calciatore del Legnano scomparso a 19 anni per un aneurisma cerebrale, che lo aveva colpito venerdì nella sua casa di Cermenate. 

"Un bambino straordinariamente dotato sotto tutti i punti di vista, tecnici e comportamentali, in particolare di lui ricordo che aveva una motivazione sopra la media". Questo il ricordo commosso di Angelo Colombo, attuale Responsabile dell'Attività di Base del Monza, che lo portò nei Pulcini biancorossi quando aveva 10 anni. 

Chi lo ha frequentato in quelle tre stagioni in Brianza, dal 2008 al 2011, prima nei Pulcini e poi negli Esordienti, ricorda in particolare la grande educazione di Andrea, oltre alle qualità tecniche che gli permisero di passare poi all'Atalanta. 

Ciao Andrea, ci mancherai.